arinze_02

LE ARTISTE

Morena Mestieri MORENA MESTIERI
    f l a u t i s t a

Diplomata con il massimo dei voti al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara dove consegue anche il Diploma accademico di secondo livello in musica da camera con il massimo dei voti e la lode, si perfeziona con E. Caroli, C. Klemm, M. Marasco, A. Nicolet. Ha completato il ciclo di studi all’ Accademia Chigiana con A. Nicolet conseguendo il “Diploma di Merito”. Vincitrice di concorsi sia da solista che di musica da camera (Stresa, “Schubert”, Moneglia, Villar Perosa, Caravita, OGI, Moncalieri, “Brahms”, “Rovere d’Oro”).La predilezione per l’attività cameristica l’ha vista presente in prestigiosi cartelloni e ospite in importanti manifestazioni (Unione Musicale di Torino, Amici della Musica di Padova, “I Teatri” di Reggio Emilia, Festival Internazionale Valle dell’Itria, Rof, Festival Vivaldi Venezia, “Note nei cortili” di Mantova, Società musica contemporanea di Milano, Teatro Rossetti Trieste, Fondazione S.Cecilia Portogruaro, Teatro Treviso). Ha collaborato con l’Orchestra Internazionale d’Italia, “Città di Ferrara”, del Teatro “Verdi” di Trieste, del Teatro “La Fenice” di Venezia ed anche in veste di solista con l’orchestra Estense, il “Gruppo Strumentale Veneto G. F. Malipiero”, Accademia San Basso. La principale attività concertistica è prevalentemente in formazioni cameristiche con sodalizi consolidati: in duo con l’arpa (è di marzo 2008 il cd “Nuances”- www.nuancesduo.com ), in duo con il pianoforte, in trio con violoncello e piano, in quartetto con archi, AlterquarteT,quintetto. E’ titolare di cattedra di flauto presso le scuole medie ad indirizzo musicale di Ferrara.


Paola Fundarò PAOLA FUNDARO'
    o b o i s t a

Ha conseguito il diploma presso il "Martini" di Bologna con Giuliano Giuliani e ha studiato in seguito con Brunello, Dini Ciacci, Siviero, Schellemberger, Gorinzkj e Vignali. Ha al suo attivo numerosi concerti come solista in Italia, in Europa e in Giappone (Sendai, 1992). Ha inoltre una vasta esperienza cameristica, dal duo con pianoforte all'ottetto di fiati. Ha ottenuto l'idoneità in importanti Orchestre (tra le quali: "Arena" di Verona, "Carlo Felice" di Genova, "Pomeriggi Musicali" di Milano, "La Fenice" di Venezia, "Regio"di Torino, "Bellini" di Catania, Orchestra Des Jeunes de la Mediterranèe) ed è inoltre risultata finalista e semifinalista in due concorsi indetti dal Teatro alla Scala per 1° oboe. Ha collaborato con le Orchestre: Scala di Milano, Accademia S. Cecilia, Pomeriggi Musicali, Arena di Verona, teatro C. Felice di Genova, teatro La Fenice di Venezia, teatro Regio di Torino. Dal 1997 è primo oboe presso l'Orchestra del Teatro "Verdi" di Trieste.


Anna Bellagamba ANNA
   BELLAGAMBA

    p i a n i s t a

Nata a Ferrara, dopo aver conseguito il diploma in pianoforte con il massimo dei voti sotto la guida di Giovanna Musiani presso il Conservatorio "Girolamo Frescobaldi" della sua città, ha seguito i corsi  internazionali di alto perfezionamento dell'Accademia Musicale Pescarese, con Sergio Cafaro e Bruno Mezzena.
Ha tenuto concerti per Teatri e Associazioni concertistiche come solista e in diverse formazioni cameristiche, tra cui l'ensemble "Avanguardiaottanta" e il gruppo vocale e strumentale da camera "L. Luzzaschi". Dal 1993 al 2002 ha lavorato per il Teatro Comunale di Ferrara come maestro collaboratore. Tra le produzioni a cui ha partecipato figurano gli importanti allestimenti delle opere mozartiane dirette da Claudio Abbado. E' laureata in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo presso l'Università degli Studi di Bologna. Vincitrice del concorso nazionale per esami e titoli per la cattedra di Musica da Camera nei Conservatori di Musica, ha insegnato nei Conservatori di Ferrara, Salerno, Udine e Castelfranco Veneto ed è attualmente docente di Musica da Camera presso il Conservatorio "Tartini" di Trieste.


clicca per ingrandire

Morena Mestieri  Morena Mestieri
Morena Mestieri  Morena Mestieri
 

clicca per ingrandire
 
 
 
 


clicca per ingrandire
 
 
 




Immagini fotografiche di
Giordano Tunioli